Ancora qualche altra pasquinata dal libro su Bergoglio

Inserisco qualche altro epigramma dal libretto di pasquinate su Bergoglio. Questa volta il tema principale è l’esortazione apostolica Amoris laetitia, con i suoi annessi e connessi.

***

Amoris laetitia

Per un piccolo errore al genitivo
Amor laetitiae è un dolce palliativo.

*

Grazie al papale indulto,
gradino per gradino,
il cattolico adulto
divenne adulterino.

*

Amore e letizia
con gaudio e speranza
dischiudon la stanza
ad ogni sporcizia.

*

Il matrimonio non si scioglie,
ma si potrà cambiare moglie.

*

Saranno resi leciti gli scambi
di moglie o di marito, non di entrambi.

*

Se c’è tra sposo e sposa confusione,
o per seconde nozze, sia rimedio
la fede collocata al dito medio,
oppure all’indice l’esortazione.

***

I “dubia”

Risponderò a quei quattro cardinali
lasciando i loro dubia tali e quali.

*

Ai cardinali toglierò in gran fretta
non qualche dubbio, ma qualche berretta.

*

Se Burke della mia pazienza abusa
dopo Malta finirà a Lampedusa.

***

Spadaro interviene in difesa del papa

Sorgi, o Spadaro, fido tenutario,
mio vermilingue leccatafanario.

*

Dimmi, o Spadaro
delle mie trame:
chi è quell’infame
che vide chiaro?

Son quattro vermi,
gente che crede:
hanno la fede,
ma sono inermi.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: